Navigazione veloce

Progetto “Ben Essere”

Incontri del 17 , 24  Gennaio e 7 Febbraio 2020

II fase del Progetto “ Benessere”, incontro rivolto agli alunni delle classi seconde e terze, con le Dott.sse Angela Trotta e Antonia Califano,  psicologhe del Consorzio Sociale- Valle dell’Irno , Ambito S6. 

Scopo di tale incontro è rendere i ragazzi più tolleranti alle difficoltà emotive e alle frustrazioni, esserne consapevoli e saperle esprimere in maniera funzionale, prevedendo, così, i comportamenti a rischio che  possono sfociare in consumi di sostanze e alcool e, non ultimo, l’uso smodato di smartphon e video giochi.

I ragazzi raccontano

Progetto Ben Essere_Incontro con le psicologhe


Incontro del 30 Gennaio 2020

Il 30 Gennaio 2020 si è tenuto  presso la Sede Centrale della Scuola Secondaria I Grado “San Tommaso (SA) l’incontro con i genitori  sul Progetto Educazione alla Salute “ BenEssere”, al fine di promuovere un lavoro sinergico di Prevenzione  Scuola – Famiglia sulle dipendenze

All’incontro sono intervenuti: la Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Rosaria Scagliola, il Dott. Giuseppe Albano Assessore Politiche Sociali di Mercato San Severino, la Dott.ssa  Angela Trotta

Psicologa del Consorzio Sociale Valle Dell’Irno Ambito S6  e i Dottori Fabrizio Budetta e Gennaro Pagano dell’ASL Settore Dipendenze (Ser.D Cava dei Tirreni).

L’incontro ha suscitato grande interesse tra i genitori,  per gli argomenti trattati e, tanti sono stati gli interventi degli stessi.

Incontro del 30 gennaio 2020

 


Incontro del 10 Dicembre 2019

Martedì 10 Dicembre 2019 mi sono recata  presso l’Aula  Consigliare del comune di Mercato San Severino (SA)  per partecipare con i miei compagni all’incontro  sulle dipendenze.

Il Dottore Fabrizio Budetta ha parlato di adolescenza, età critica per l’uso di sostanze; infatti, a questa età, può stabilirsi un comportamento che può perdurare tutta la vita. Quindi bisogna fare attenzione!

La droga aggredisce il cervello, mina i sistema neurologici centrali e lascia il segno anche quando l’organismo crede di averla metabolizzata. Quando viene assunta in giovane età, poi, i danni sono di gran lunga maggiori. Sono state proiettate diverse immagini del cervello legate all’ uso di droghe e di alcol.

L’incontro è stato molto interessante  perché mi ha fatto capire che la droga danneggia gravemente la nostra salute e può portare persino alla morte.

Penso, che questi incontri, sono fondamentali per mettere in guardia noi adolescenti  su un problema molto grave e frequente ai giorni nostri.

Francesca Sarno III G

Incontro del 10 Dicembre 2019


Incontri del 26 Novembre e 3 Dicembre 2019

Il 26  Novembre e il 3 Dicembre 2019, presso l’Aula Consiliare del Comune di Mercato San Severino, si sono svolti gli altri due incontri della I Fase dei percorsi formativi e informativi  sulla prevenzione delle dipendenze rivolti agli alunni delle  classi seconde. Grande partecipazione e molti interessanti sono stati gli argomenti trattati. Gli alunni sono stati coinvolti attivamente  dall’esperto Dott. Fabrizio Budetta, anche attraverso un video gioco interattivo sulle dipendenze da alcool,  al fine di fare interiorizzare ai minori un atteggiamento responsabile nei confronti dell’uso/abuso dell’alcol, che significa un consumo a livello zero. Gli adulti come genitori, educatori, insegnanti ed operatori sanitari non solo veicolano le informazioni rispetto all’alcol, ma fungono anche da modelli di riferimento di consumo e sono fondamentali per rendere consapevoli i minori. L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda la totale astensione dal consumo di alcol fino ai 16 anni. Diverse sono state le domande e riflessioni  poste dai ragazzi.

 

I ragazzi raccontano

 

PROGETTO EDUCAZIONE ALLA SALUTE “ BenEssere ”

 


Progetto “Ben  Essere” – Incontro con gli esperti

Martedì 12  Novembre 2019 presso la Sala Consigliare  del Comune di Mercato San Severino, in continuità con il  Progetto dello scorso anno “ Dipendo da Me, si  è svolto il primo  incontro della I Fase dei percorsi formativi e informativi sulla prevenzione delle dipendenze,  rivolti agli alunni delle classi seconde e terze  della Scuola Secondaria di I Grado “San Tommaso” di Mercato San Severino (SA).

Il progetto è stato  promosso, per il secondo anno,  dall’ Amministrazione Comunale di Mercato San Severino (SA) in collaborazione con l’ASL Salerno settore dipendenze (Sert.D. di Cava dei Tirreni). Interessanti sono stati gli argomenti trattati aventi per obiettivo, la promozione  nei giovani  dell’acquisizione  di stili  di vita sani e corretti.  Infatti, il progetto si propone di  realizzare interventi di prevenzione all’uso di sostanze e sulle dipendenze in generale, e creare uno spazio di ascolto dedicato ai ragazzi, alle famiglie e agli insegnanti.

Incontro con gli esperti - 12 Novembre 2019

Archivio – Progetto “Dipendo da me”